06/11/18

Le 8 migliori Alternativa a Flickr 2018

Le Migliori Alternative a Flickr
Da gennaio 2019 flickr.com cambierà completamente, mentre fino ad ora offriva gratuitamente 1TB di spazio a chiunque; fra due mesi bisognerà pagare per poter continuare a caricare foto (50$ al anno).  Il nuovo limite per un account gratuito sono 1000 fotografie, e flickr inizierà ad eliminare le foto di account che superano questo limite, incluso purtroppo anche il mio.

Io non ho intenzione di passare ad un account a pagamento ed in questo post voglio parlarvi quindi di alcune alternative a flickr.

1. Instagram

E' il social per la condivisione di foto con la community più grande. Già utilizzato da molti fotografi per presentare il proprio lavoro. E' possibile caricare un numero illimitato di foto ma non ad altissima risoluzione.

2. 500px

E' il sito più simile a flickr, ed offre nella versione gratuita la possibilità di caricare fino a 7 foto a settimana, anche ad alta risoluzione. Ha inoltre una community di fotografi molto attiva, simile a flickr.

3. Google Photo e altre Cloud

Se avete utilizzato flickr per il backup nella cloud delle vostre foto; la migliore alternativa e sicuramente Google Photo. Potete caricare illimitate foto con risoluzione massima di 16MP, e fino a 15GB di foto con risoluzione ancora più alta. Su questo post troverete inoltre anche altri servizi per archiviare le proprie foto nel Cloud. 

4. EyeEm.com

Un sito molto simile a flickr e 500px, disponibile anche come app per smartphone. Permette oltre a creare un profilo con le proprie foto anche di venderle nel proprio Marketplace.

5. facebook

Ovviamente anche facebook permette di creare una pagina pubblica e di caricare li le proprie foto per presentarli al mondo.

6. DeviantArt

Questo social viene utilizzato sopratutto da artisti. Il sito offre moltissime illustrazioni, disegni e render di arte digitale, ma è possibile utilizzarlo anche per le proprie fotografie. DeviantArt offre gratuitamente 2GB di spazio per i vostri file, ed ha una community di artisti molto attiva.

7. Blogspot / Blogger

Questo sito stesso utilizza blogspot di Google, un servizio gratuito per creare il proprio Blog. Potete creare il vostro FotoBlog e caricare un numero illimitato di foto. Pagando altri 10$ potete inoltre aggiungere anche il vostro dominio personalizzato.

8. Portfolio sul proprio sito web

Invece di affidarsi a servizi di cui non si sa mai fino a quando esisteranno, potete utilizzare il vostro sito personale per presentare le vostre foto. A partire da circa 30€ al anno potete comprarvi dello spazio hosting e creare il vostro sito, o utilizzare una sistema come Wordpress per creare il proprio Blog fotografico. Anche il mio Portfolio e su un sito personale: www.alfieianni.com