02/05/12

7 Domande a Riccardo Corsi


1. Presentati per favore:
Salve a tutti! Mi chiamo Riccardo, ho 32 anni e mi piace definirmi come una persona “Musicale e principescamente affossato in un anima troppo stretta...”

2.Quando hai iniziato a fotografare?
Circa due anni fa, spinto più che altro da curiosità verso ciò che mi circondava. Cercavo un nuovo modo per esprimere ciò che vedevo intorno a me.

3.Cosa utilizzi per creare le tue foto (fotocamera, Software, obiettivi, luci, studio...ecc)?
Andando per ordine ho: Canon Eos 500D, Canon Eos Rebel (analogica), Reflex Fujica ax multiprogram (analogica), Reflex Zenit 122 (analogica), Compatta Fujica da 12mpx.

Obiettivi con attacco a baionetta; Canon 75/300 F/4.5 , Canon 18/55 F/3.5  , Canon 50mm F/1,8 (prima versione) , Canon 50mm F/1.8 II , Tokina 28-210 F/3,5
Obiettivi con attacco M42: Helios 44M 58mm F/2.8 , Helios 28mm F/2.8 , Vivitar 135mm F/2.8 , Jupiter 200mm F/4 .
Duplicatore di focale Soligor. Accessori vari. Stativo Trust.
Per il fotoritocco ho i seguenti programmi: Photoshop CS5 , Lightroom 3.2 .
Per stampa e scannerizzazione sono dotato di: Canon Selphy CP 730 , Canon Canoscan Lide 200 .


4.Chi o cosa ti ispira?
Mi ispiro principalmente ai volti delle persone, mi piace fotografare le espressioni all'improvviso. Mi piace la naturalezza in una foto. Non sempre ci riesco...

5.Quanto tempo impieghi al mese/settimana per fotografare? 
Attualmente pochissimo purtroppo. Due ore a settimana forse.

6.Facci vedere il tuo scatto preferito, e spiegaci perché ti piace.


In questo scatto c'è tutta l'angoscia di un periodo brutto. Mi piace perchè mi ricorda che il periodo è finito ^^

7.Che consiglio daresti a chi ha appena iniziato a fotografare?
Studiare. Conoscere i grandi fotografi, acquisire tecnica e poi scattare tanto. Non date retta a chi dice che la tecnica non serve ma serve solo cuore. I sentimenti non escono se non si sa come farli uscire. 

Riccardo Corsi nel web:

-
(per essere intervistati e partecipare a "7 domande a...." clicca qui)