28/12/10

Effetto Panning

Scattato con Canon EOS 40D - 100mm -ISO160 -  f/13.0  - Tempo di esposizione: 1/60



 
Esistono tanti metodi per fotografare una macchina, se però si vuole evidenziare la velocità di un oggetto in movimento potrebbe essere utile utilizzare l'effetto Panning.
Come vedete, nell'immagine in alto, questa tecnica crea uno sfondo sfuocato: mentre l'oggetto in movimento rimane nitido, dando alla composizione una aspetto futuristico e molto dinamico.
Il Panning è adatto sopratutto per la fotografia Sportiva, ma può essere applicato anche in altre situazioni in movimento.
Per creare quest'effetto si deve seguire durante lo scatto il soggetto in movimento.
Importante è impostare nella fotocamera un tempo di esposizione relativamente lungo: cioè ca. 1/60-1/40 (utilizzando la modalità manuale - M o Tv). Per rendere sfuocato solo lo sfondo è necessario che l'oggetto inquadrato rimane nel identica posizione durante tutto il tempo di esposizione, lo si deve quindi seguire con l'obbiettivo.
Sono adatti sopratutto Obiettivi Tele, in alcuni casi può anche essere utile un stativo (se il movimento è esattamente orizzontale).
Si tratta di una tecnica abbastanza difficile, non disperate quindi se il primo scatto viene completamente sfuocate; è normale se solo 1 su 10 è buono.

(Foto di Damian Morys Foto)