09/11/10

7 Domande a Giulia Ripalti


1.Presentati per favore:
27 anni,un percorso di studi nel settore del fashion design. Abito a Rimini ma evado ogni qual volta mi si presenti l'occasione. L'ultimo viaggio è stato nella terra dei miei sogni: l'Australia. Viaggio del cuore e dell'anima.

2.Quando hai iniziato a fotografare?
I primi approcci li ho avuti da adolescente ma ho iniziato a fotografare seriamente da due anni. Due anni no stop. Sono due anni che vedo il mondo tramite un possibile scatto.

3.Cosa utilizzi per creare le tue foto (fotocamera, Software, obiettivi, luci, studio...ecc) e cosa vorresti utilizzare?
Per fotografare utilizzo vari tipi di macchine, dalle più retrò, quindi pellicola, fino alle digitali. Dipende dalla sensazione che voglio regalare. Solitamente preferisco esterne a luci naturali per ora.


4.Chi o cosa ti ispira?
Mi può ispirare qualsiasi cosa. Un dipinto, una frase, una parola, un suono, persone, mode, cibi. Sono molto varie per ora le ispirazioni che mi arrivano. La prima ispirazione che ho avuto me l'ha data una donna.

5.Quanto tempo impieghi al mese/settimana per fotografare?
I tempi sono vari. Ci sono periodi in cui fotografo continuamente e altri che invece faccio solo post produzione.

6.Facci vedere il tuo scatto preferito, e spiegaci perché ti piace.
Amo tutti i miei lavori. Non saprei scegliere. Ultimamente guardo spesso questo scatto:
 Ma vado a periodi.

7.Che consiglio daresti a chi ha appena iniziato a fotografare?
Fotografa per te stesso, perchè senti questa arte un prolungamento di te.

Giulia Ripalti nel web:
http://giuliaripalti.wordpress.com/ 

(per essere intervistati e partecipare a "7 domande a...." clicca qui)